IMG_4613

Marziposa… la lingerie comoda e seducente

Tutto ebbe inizio la scorsa estate, sulla magica isola di Formentera, quando conobbi, così per caso, una fantastica stilista di lingerie.
Il suo nome è Marzia Rota che, oltre ad essere una bravissima designer, è una persona d’oro.
Marzia gestisce dal 2011 un negozio di abbigliamento, caratterizzato da articoli di ultimissima tendenza, molto trendy, nell’incantevole “isla bonita”.
Io la conobbi infatti proprio lì al “Pampita” di Formentera, vicino alla discoteca “The Beach”.
Il percorso di Marzia all’interno del settore moda si rafforzò anno dopo anno.

Nel 2013 e l’anno seguente lavorò a Londra per il noto brand Stella Mcartney, appartenente al colosso Kering.

Dopo i due anni passati a Londra intraprese, a Barcellona, gli studi di “Personal Shopper” e fece un corso base di cucito.
La sua passione per il cucito si fece sempre più forte a tal punto da seguire altri corsi specializzati come quello erogato, a Barcellona, da “Rosas Crafts”, adatto all’ approfondimento di tecniche di cucito specializzate in lingerie.
L’ intenzione del brand “Marziposa”, fondato da Marzia é: liberare la donna dall’utilizzo del “fastidioso” ferretto, offrendo un reggiseno comodo, leggero e allo stesso tempo capace di vestire tutte le forme e le taglie, senza togliere quel tocco di femminilità e sensualità di ogni donna.

Parte interessante e stimolante del lavoro di Marzia riguarda la ricerca dei tessuti in fase di creazione.
Andare per mercati di tessuti e stoffe, in giro per il mondo, diventa la sua attività preferita (Barcellona, Madrid, Parigi,Londra, Milano, New York).
Da “vera viaggiatrice” aggiunge alla valigia e al suo zaino anche una macchina da cucire portatile.

La sua fonte d’ispirazione? “SHOCKING LIFE” di Elsa Schiapparelli!
(Assolutamente da leggere)

Nel libro sono presenti vicende e frasi che accomunano, in più occasioni, la protagonista a Marzia.
Il nome di Elsa le è familiare, dal momento che, sua nonna paterna porta lo stesso nome.

Non va dimenticata anche la denominazione del brand: Marziposa da Marzia Rota e da Mariposa, in spagnolo, “farlalla”. Essa stessa è stata creata durante il periodo spagnolo.
Grazie alla presenza del tessuto “chiffon” che, lavorato al bordo, crea un effetto “VOULANT” in tutti i suoi modelli, si possono creare bellissimi mix tra top e magliette, sopratutto per l’estate.

Per questi ultimi modelli ha anche aggiunto l’utilizzo dell’uncinetto, grazie anche all’aiuto di una grande collaboratrice brasiliana specializzata in crochet.
Il suoi punti di forza sono : la qualità dei tessuti, l’esclusività dei modelli e la genuinità dell’ handmade.
È inoltre possibile effettuare modifiche e personalizzazioni sui modelli.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattare Marzia https://www.instagram.com/marzia_rota/.

 

IMG_4326

 

 

IMG_4327

 

 

FullSizeRender

 

 

FullSizeRender

 

 

IMG_4614

 

 

FullSizeRender 2

IMG_6954

La mia esperienza a Dubai

La città degli Emirati che si tinge di bianco e nero in un profumo di incenso così intenso.
Capitale del lusso per eccellenza, Dubai è uno dei sette Emirati Arabi.
Tante sono le cose che mi hanno colpita e voglio raccontare. Sicuramente almeno una volta nella vita bisogna visitarla. Dubai è un luogo dove si fa continuamente
a gara tra chi costruisce i grattaceli più alti al mondo con vista spettacolare, non a caso, il Burj Khalifa ne è il più alto in assoluto e vanta un’altezza di quasi un kilometro.
Oltre che per lo spettacolo delle fontane danzanti, per gli enormi edifici che la rendono unica al mondo, per i più grandi centri commerciali, Dubai si contraddistingue da altri posti, anche, per il forte tasso tecnologico. Mi è capitato di visitare la zona di Karama, zona popolare, centro della tecnologia.
Un altro aspetto sbalorditivo di questa città è la vastissima quantità di negozi di lingerie in un paese civilizzato, dove la globalizzazione è presente, ma ancora così fortemente ancorato alla propria cultura.
Al Dubai Mall a fianco dei negozi del fast fashion ergevano le grandi boutique di Hermes, Louis Vuitton, Gucci e tanti altri….
Donne con il velo che entravano e uscivano colme di sacchetti di Chanel …. così me la
ricorderò Dubai … come un posto incantato dove il lusso è al centro di ogni cosa e ogni nuova scoperta non può che sorprendere più di quella precedente!

IMG_6954
Amazing view from Burj Khalifa

 

 

Burj Khalifa
Burj Khalifa

IMG_7945

 

IMG_7925

IMG_8463

“Fatto a mano in Italia” di Nicola Meyer

Direttamente dall’antica tradizione Toscana, ecco il “Fatto a mano in Italia” di Nicola Meyer.
Nicola, artigiano-modellista, che vanta anni e anni di esperienza nel settore dall’artigianato, aggiunge ad elementi tradizionali elementi innovativi, moderni e funzionali.
Il punto forte è la lavorazione del cuoio, pellame pregiato, resistente e che emana quel peculiare profumo che inebria le strade delle botteghe toscane.
Sul sito si possono acquistare oltre a cover per iPad, iPhone ecc anche delle splendide borse di cui io stessa me ne sono innamorata 😍!

Vi invito a visitare lo Shop online di Nicola http://www.nicolameyer.com.

 

IMG_8582

 

IMG_8463

 

IMG_8464

 

IMG_8627

 

IMG_8689