FullSizeRender 3

Per le amanti dello Street style e non solo …un marchio “fresh” da aggiungere al proprio guardaroba: il brand modenese War Dog

Ecco War Dog, per tutte le amanti di una tendenza che si sta sempre più divulgando nella nostra generazione: lo street style, un nuovo brand, nato a Modena nel 2016 ad opera di un team esclusivamente Made in Italy, dal quale prendere ispirazione e da aggiungere al proprio guardaroba.

War Dog è un mix tra HipHop street e Rock Style ma con un qualcosa in più che lo rende particolarmente unico nel suo genere. Esso si indirizza ad un target di persone dallo spirito forte, giovanili e che vogliono vestire casual ma essere allo stesso tempo notate.

La produzione vede l’utilizzo di tecniche artigianali e sperimentali: metodi di lavorazione nuovi, accostamenti di tessuti e ricami innovativi. L’unicità è resa ancora più evidente grazie allo spirito Made in Italy che caratterizza il brand.

L’abito che indosso firmato War Dog è in crepon di viscosa, leggero e morbido come la seta, mi fa sentire una fata in un contesto fantasy.

Tante sono le novità che potrete trovare sul sito: dai pantaloni in velluto, agli abiti, alle nuove t-shirt.

Questo è solo il primo dei miei outfit facenti parte di questo frizzante brand, per vedere gli altri tre continuate a seguirmi su frapassion.

Gli abiti sono acquistabili sul sito https://www.wardog.it.

 


FullSizeRender 3

 

FullSizeRender

 

IMG_2588

 

IMG_2591

 

IMG_2593

 

IMG_3235

 

 

 

IMG_9448

Estate 2017, i must have? Colori e stile Hippie, ma revisionati in versione CHIC.

MODA ESTATE 2017

Quest’estate non ho fatto a meno di notare quello Stile Hippie, tanto presente in Spagna, ma che ebbe origine negli Stati Uniti, dappertutto.

Caratterizzato da: vestiti lunghi fino ai piedi, sandali alla schiava, top decorati con frange, colori dai toni sgargianti, esso è, per antonomasia, il simbolo della libertà.
É proprio questa libertà la guida del movimento “dei figli dei fiori”, il cui stile è il vero protagonista di quest’estate 2017.
Grazie ad Alessandra Madonna, designer del marchio “Nodi d’autore”, ho aggiunto al mio armadio e outfit da spiaggia un tocco unico: una fantastica borsa in paglia con frange coloratissime.
Quest’ultime ottenute dal processo di trasformazione, messo in atto da Alessandra, che parte dal primo contatto con la materia prima (lana d’Abruzzo 100%), per poi passare alla pulitura fino alla messa in atto di essa per creare capi davvero unici.
Alessandra mette molta passione in tutte le sue creazioni trasmettendo forte energia positiva ben visibile nei colori raggianti.
Inoltre, da sempre fortemente appassionata di filati, crea capi unici tutti Made in Italy costituiti non solo da borse e accessori, ma anche da vestiti invernali ed estivi.
Non bisogna dimenticare che l’Hand Made, sopratutto quello italiano, è fortemente ricercato in tutto il mondo.

Questi originali borse e accessori per l’inverno sono acquistabili sul sito ed Alessandra è disponibile per qualsiasi personalizzazione https://nodidautore.wordpress.com.

IMG_2483

A perfect and unique necklace to wear everytime, everywhere!

What is more feminine than a chocker?

A perfect gift, a symbol of femininity, the amazing chocker by Stefanie Mohr is completely hand-made, knitted with a crochet hook.
The particular technique behind it takes several hours, considering how hard it is to knit stainless steel material.
A ring requires four hours of work.

My amazing necklace is completely made of stainless steel (wire and clasp) and the moving pearls inside are fresh water ones.

You can find it online on https://www.etsy.com/de/shop/smdesignatelier and you can choose from a big range of models and colours.

A big thank-you to Stefanie for introducing me to this brand new amazing world of jewels!

 

 

IMG_2484

 

IMG_2483

 

IMG_2488

 

IMG_2489

 

 

publish_snapshot

Sentirsi BELLE e UNICHE mentre si fa SPORT

Quanto è importante sentirsi in forma e a proprio agio mentre si fa sport o danza al chiuso o all’aperto ?!!?  Sicuramente tanto.
Oggi vi parlerò di un nuovo brand, nato lo scorso Agosto: TOO ITALIAN.
Ho deciso di affidarmi a loro per la realizzazione dei miei capi personalizzati, infatti, come potete vedere, il mio logo è presente sia sulla t-shirt che sulla felpa.
Non sono le solite t-shirt che si trovano in giro, questo principalmente per due fattori.
Il primo: è il servizio di personalizzazione che offrono sia ad aziende che a privati.
Il secondo: è l’atmosfera che si prefiggono di riproporre: quella bella e felice degli anni 60′ e 70′.
La qualità eccellente (come sempre il Made in italy si fa notare), personalizzazione e tempi di consegna veloci rendono il brand unico.
Si può scegliere tra T-shirt, felpe, sneakers, zainetti con stampe vintage o temi precisi (basket, tennis, football ecc) personalizzati e sono acquistabili sul sito: http://www.tooitalian.com.

 

 

publish_snapshot

 

 

publish_snapshot

 

 

publish_snapshot

 

 

publish_snapshot

 

 

publish_snapshot

 

 

sweatshirt: TOO ITALIAN

leggings: NIKE

shoes: FREDDY

img_8670

Linea ENAMORAMEX by ANCHEITA

Milagros Atelier
Sabato ho assistito al fitting per la sfilata che si terrà domenica 4 Dicembre alla Fiera dell’Artigianato a Milano.
Ancheita, bravissima stilista messicana, vincitrice di diversi concorsi nazionali e internazionali di moda fin dai tempi di scuola, ha già fatto sfilare i suoi capi in diversi paesi del mondo e ora è giunta anche in Italia. Sono
felicissima di collaborare ed essere stata scelta da lei per sfilare per un marchio dallo stile tipicamente messicano. Si tratta di alta moda, dai top creati interamente a mano con dettagli a dire poco favolosi (come potete vedere dalle foto), agli abiti da sposa con ampissimi tulle, agli abiti da sera. Tutto ciò frutto del duro lavoro di artigiani del posto.
Stoffe pregiate, perline, cristalli, pizzi e ricami sono i veri protagonisti. Venite a trovarci al padiglione del Messico, non solo per ammirare lo splendore di queste creazioni, ma anche per acquistare qualche capo esclusivo di questa fantastica boutique (vestiti,top,accessori) per portare un po’ dello stile messicano anche qui in Italia.
Oltre ad aver nel vostro armadio dei veri bijou, darete forza e aiuto a questa fantastica azienda, dove la manodopera insieme all’ideazione della stilista sono le principali forze per far tornare di moda la qualità e privilegiare il dettaglio e l’unicità rispetto ai capi prodotti in serie e in grande quantità in tutto il mondo.

publish_snapshot
Top e gonna: Ancheita Collection

 

publish_snapshot

 

publish_snapshot
Top: Ancheita Collection Gonna: tezenis Scarpe: Louboutin
img_8670
Locandina della sfilata con i vari sponsor e collaboratori
img_8651
Top realizzato interamente a mano Ancheita Collection
img_8652
Lo stile degli artigiani messicani

Cosa ne pensate delle collaborazioni?

Cosa ne pensate delle collaborazioni?

Nell’ultimo periodo non si è fatto a meno di parlare della Capsule Collection di Kenzo per H&M.
Kenzo, casa di moda francese fondata nel 1970 dallo stilista giapponese Kenzo Takada, entra a far parte del colosso LVMH nel 1993.
Pochi pezzi esclusivi sono stati venduti solamente in alcuni store H&M giovedì 3 Novembre.
File interminabili davanti ai negozi H&M di San Babila e Duomo a Milano e presso altre città, a noi sono bastate quelle della capitale della moda italiana per capire quanto questi eventi attirino flussi enormi di persone.
Come mai vengono fatte queste collaborazioni che destano tanta attenzione in moltissime ragazze, ragazzi e “signore”?
Si, voglio sottolineare Signore, perché come ho ben notato a Milano, a fare la fila, non c’erano solo giovani ma anche signore giovanili e alla moda over 40!
Le collaborazioni tra stilisti e i marchi del fast fashion sono sempre più utilizzate.
Kenzo ha lanciato la sua Capsule Collection, caratterizzata da colori forti, che ha per tema: ” the jungle”, improntandosi su una strategia pubblicitaria diversa dai soliti cartelloni e foto postate sui social (anche se quelle non sono mancate): ha creato video di forte “effetto” con modelli e modelle nei panni di ballerini che trasformano la passerella in un palco teatrale dove si possono gustare vere e proprie coreografie. I colori che vengono proposti sono inusuali: dal rosa accostato al verde, agli arancioni forti, alle stampe animalesche.
Gli incontri tra stilisti (Kenzo) e retail (H&M) del low cost non sono rari e anzi sembra che vengano sempre più riproposti.
Tutto ciò permette alle grandi case di moda del lusso di raggiungere almeno per una volta, non più una nicchia, ma, facendosi così conoscere, un segmento di mercato molto più vasto (anche tutti quei clienti che non potrebbero o “vorrebbero” spendere determinati prezzi): quello dei clienti del fast fashion.
I vantaggi non solo sono per le grandi case di moda ma anche per gli altri, perché H&M ideando una capsule Collection per Kenzo e in precedenza per Chanel, Jimmy Choo ecc ha, si può dire, “innalzato” il suo livello”.
La prossima sarà tra Ovs e JEAN PAUL GAULTIER il 19 Novembre.
Online si trova già qualche pezzo che, per ora, rimane solo un sogno che si potrà realizzare tra pochi giorni quando verranno aperte le vendite.
Avrà lo stesso successo che ha avuto Kenzo per H&M?
Voi che ne pensate?
Non ci resta che attendere…

Voto evento: 10 su 10!

Uno dei fantastici capi per OVS, disponibile dal 19 Novembre
Uno dei fantastici capi per OVS, disponibile dal 19 Novembre