image

Il mio Outfit in stile Barbie: PINK & WHITE

Oggi voglio presentarvi uno stile tutto “Made in Italy”. Si sa, made in Italy è sinonimo di garanzia, qualità, attenzione ai dettagli, precisione, ricerca continua per ottenere i migliori tessuti e know-how.

L’abito che indosso è di una giovane stilista italiana Micaela Coscia, vincitrice del concorso “Vesti la Musica… in abito da sera” svoltosi a Desenzano del Garda, che ha realizzato il marchio Micha made in italy, precisamente made in Modena, sua città nativa e che presto aprirà una boutique.

Inimitabile, irresistibile, particolare, fashion, unica sono le parole chiave del brand MICHA.
Si tratta di un marchio giovane ed innovativo, non industriale.

Gli abiti realizzati da Micaela si possono acquistate sul sito: http://www.michamadeinitaly.com e si può optare anche per il “su misura”.

Innovatrice e al tempo stesso classica, la stilista mira ad un pubblico vasto caratterizzato da donne sensuali, giovani e giovanili che desiderano abiti di qualità ad un prezzo accessibile.

Il mio outfit di oggi si compone di un abito trapezoidale in rosa che ricorda il lancio della prima minigonna da parte di Mary Quant, ispiratrice di Micaela, una mini borsa fucsia, smalto bianco, bracciale con maxi perle bianche e zeppe Ralph Lauren sempre bianche.

Ho abbinato al colore Barbie una micro borsa Fendi, il must have della prossima collezione autunno inverno che si può acquistare dal negozio online di accessori di lusso Voga Milano di MariaNeve Esposito https://www.facebook.com/vogamilano/.

Alla composizione finale del vestito, in rete bianca, ho abbinato tutti gli accessori compreso uno smalto del medesimo colore.

Non resta che sfogliare tutte le foto …

Buon divertimento fashioniste 🙂

 

image

 

image

 

image

 

image

 

image

 

image

 

image

 

dress: Micha

bag: Fendi

sandals: Ralph Lauren

sunglasses: Gucci

Photographer: Maria Neve Esposito

 

Il mio Outfit per la sfilata di N21

 

 

dress: Ralph Lauren

bag: Louis Vuitton (Favorite MM)

Photographer: Gabriele Sciara

img_6187-2

I Must della collezione primavera-estate firmata N21 di Alessandro Dell’Acqua: pom-pom, frange, rete e pizzo.

Partecipare alla sfilata di N21 è stata un’esperienza indimenticabile.

Dopo aver conosciuto Chiara Ferragni ho assistito alla favolosa“catwalk-show”.

La nuova collezione si distingue per il contrasto che vede protagonisti abiti in stile borghese, molto chic, mixati a bomber e maglie sportive e gonne asimmetriche in pizzo.

Non mancano orecchini lunghi  a frange portati da un solo lato in pendant con altrettanti vestiti caratterizzati da frange, pom pom, rete, pizzo e a metà strada tra le balze e il plissè: le ruches.

In primis il bianco, a seguire il rosa antico, il nero, il giallo, l’oro e un tocco di blu scuro (abbinato al nero).

I materiali maggiormente utilizzati sono:  paillettes, cristalli, piume, seta, cotone, tessuto tecnico e pizzo.

Infine gli oggetti che non possono mancare la prossima estate sono: mini borse  portate a marsupio, maxi zaini, grandi occhiali da vere vamp, sandali sportivi con suola alta ed infine tacchi a punta (stile Valentino) caratterizzati da lacci alla schiava.

 

 

https://www.instagram.com/p/BKoOi5YAlfF/?taken-by=frapassion

 

 

14441015_10210659629112844_1982111259782315732_n

 

 

img_6143
With Chiara Ferragni

 

 

img_6077
N21

 

 

image

Ancore, timoni e corde … Fatene scorta per un inverno in grande stile!

Continua lo stile marinaro dell’estate 2016 in questo autunno-inverno!

Oggi alla Rinascente di Milano ho assistito ad un evento organizzato dal marchio Tommy Hilfiger.
Il Brand di origine americana, creato dall’omonimo Thomas Jacob Hilfiger, detto Tommy, sfilò per la prima volta nel 1985 e da allora ebbe un grande successo.

Dopo aver assistito a una breve sfilata, ho toccato da vicino i vestiti, la migliore cosa per decidere se vale davvero la pena comprare un capo, anche dopo averlo visto su internet se possibile tastare dal vivo il tessuto.
Ho selezionato gli abiti da me reputati i più belli della collezione Tommy Hilfiger per Gigi Hadid.

Ancore, timoni e corde non mancano in questa collezione caratterizzata dai colori blu, bianco e rosso.
Durante questo evento ho potuto ricevere anche la mia shopping bag personalizzata con i patches di Gigi.

Voto dell’evento? 8 su 10.

image
Camicia: Patrizia Pepe; borsa: Lady D Dior; sneakers: Gucci

 

top: Tommy Hilfiger

image

image

 

Per l’occasione ho indossato una camicia di Patrizia Pepe.

image

 

 

I capi della collezione selezionati oggi da me.

 

I MUST HAVE di Zara secondo Frapassion

Ho selezionato i capi, a mio parere, più belli di Zara da indossare per questo autunno inverno… I prezzi? Nulla da dire, davvero convenienti!